Le neuroscienze in azione!

  • Presentare significa (1) comunicare un'idea e (2) persuadere che è una buona idea

    È indispensabile conoscere le logiche di base della persuasione euristico-emotiva e di quella logico-razionale.

  • Presentare significa combinare elementi visuali con logiche narrative

    È indispensabile conoscere e applicare le neuroscienze della percezione visuale e della comprensione dei concetti.

  • Quando le idee sono ben strutturate, la loro realizzazione su Word, PowerPoint o altro è pressoché automatica

    Fare presentazioni accattivanti dipende dall'estetica ma molto di più dalla narrativa, logica e coerenza visiva degli oggetti rappresentati.

Scheda del corso

Obiettivi

Devi produrre presentazioni in modo chiaro e efficace?  Questo non è il solito corso di PowerPoint o di Public Speaking! Questo corso è per chi vuole imparare a strutturare presentazioni efficaci enfatizzando l’organizzazione logica e la forma visiva del documento prodotto.

Destinatari

Manager, consulenti, professionisti e chiunque abbia necessità di produrre documenti di presentazioni (per es. Power Point, Keynote, etc.) verso clienti interni o esterni all’organizzazione.

Programma

Basi di psicologia della persuasione

  • Persuasione basata sulle emozioni e sull'euristica
  • Persuasione basata sul pensiero logico e razionale


L'impatto degli aspetti emotivi nella persuasione

  • Euristica della disponibilità
  • Euristica delle emozioni
  • Euristica dell'autorità


L'uso delle immagini è davvero funzionale?

  • Quando utilizzare una immagine
  • Immagini evocative
  • Immagini descrittive
  • Bullet pointing


Neuroscienze della persuasione logico-razionale

  • Il funzionamento della Working Memory e i suoi limiti
  • La ricerca di senso e ordine del cervello umano
  • Come la mente struttura le informazioni man mano che queste vengono presentate


Come strutturare una presentazione persuasiva

  • Predisporre la mente dell’interlocutore a “sintonizzarsi” sulla logica che vogliamo trasmettere
  • Il percorso logico che la presentazione deve seguire
  • Convincere con la logica deduttiva
  • Convincere con la logica induttiva
  • Decidere l’ordine degli argomenti
  • Strutturare la connessione tra gli argomenti
  • Strategie per un’introduzione accattivante e una conclusione efficace


I principi percettivi delle neuroscienze applicate al disegno delle presentazioni in documenti di testo e slide

La neuroscienza della Gestalt

  • Come il cervello percepisce le diversità
  • Come il cervello raggruppa le informazioni


Come utilizzare i principi della percezione subliminale per trasmettere un messaggio

  • Percezione pre-attentiva e percezione attentiva
  • L’elaborazione della percezione visuale


La struttura e stesura di un DOCUMENTO

  • L'uso delle tecniche di mind mapping per organizzare il contenuto
  • Connettori lessicali
  • Produrre automaticamente un documento a partire dalla struttura logica sottostante


La SLIDE

La struttura di una slide

  • Il disegno grafico
  • Il “navigator”
  • Il “lead in”
  • Il titolo della slide e la sua funzione
  • I riferimenti (bibliografia)
  • I loghi


L’uso del testo nelle slide

  • Allineamento
  • Font
  • Struttura e indentazione
  • Box di testo per rappresentare un ragionamento deduttivo
  • Box di testo per rappresentare un ragionamento induttivo


L’utilizzo dei GRAFICI

Cenni alle tipologie di grafici

  • Horizontal Bar
  • Vertical Bar
  • Box
  • Points
  • Scattered plot
  • Line chart


L’utilizzo di un grafico: quale tipo di grafico in funzione del messaggio da trasmettere

  • Mostrare efficacemente Trend temporali (Time Series Analysis)
  • Mostrare efficacemente ordinamenti (Ranking) e comparazioni Part-to-Whole
  • Come rappresentare le deviazioni rispetto a riferimenti (es: budget, anno precedente, etc.)
  • Mostrare efficacemente le correlazioni tra KPI
  • Come prevedere le domande che la presentazione del grafico susciterà nell’interlocutore


L’utilizzo delle TABELLE

  • Quando utilizzare una tabella
  • Come disegnare una tabella
  • Utilizzare le tabelle per confrontare le misure


Cenni all’uso di altri elementi grafici

  • Gantt charts
  • Process presentation
  • Organizational chart
  • Multimedia and infographic

Instructor(s)

Trainer and Coach, HURACT

Marta Valente

MSc Occupational Psychology & researching in OP/OB at University of London, Birkbeck. Marta has an international, multicultural, eclectic experience. She is an enthusiastic trainer, always exploring new way to broaden and building her students experience. Her research in organisational psychology and clinical psychology provide invaluable insights to understand and foster organisational employee relations and wellbeing. Marta is a certified coach at HURACT.

Senior Trainer and Coach, HURACT

Roberto Bonanomi

PsyD. MSc Occupational Psychology & researching in OP/OB at University of London, Birkbeck. Graduate Member of the British Psychological Society in the UK (MBPsS). MSc Computer Science, MSc Clinical Psychology, Roberto is an enthusiastic trainer and coach with sound communication skill, a robust corporate culture gained in years of professional experience as a consultant and psychologist and rooted academic background.