Scheda del corso

Obiettivi

Questo corso è per chi vuole indirizzarsi verso la pratica del coaching e desidera acquisire le competenza base per esercitarlo, anche online. Inoltre il corso è per chi desidera orientarsi in questo complesso contesto, evitando investimenti importanti in percorsi che, una volta portati a termine, si potrebbero rivelare inutili o basati su metodologie e tecniche obsolete o prive di ricerca scientifica.


L’approccio utilizzato rientra nella sfera della Coaching Psychology, in particolare viene introdotto il modello GROW (Whitmore, 2002) considerato un “must” tra le competenze chiave del coach.


Nella versione online questo corso esplorerà le caratteristiche uniche di questa modalità, rendendo il partecipante in grado di essere efficace anche da remoto.

Take away

  • Le tecniche di base del modello GROW (Whitmore, 2002) che ti consentiranno di esercitare con sicurezza e professionalità le prime esperienze di coaching.
  • Le tecniche di base per la gestione di una conversazione di coaching tratte dalla psicologia umanistica: ascolto attivo, tecnica delle domande (aperte, chiuse, guida, multiple), tecniche di parafrasi, sommario e sintesi, tecniche per la gestione del feedback.
  • Una chiara visione del coaching, delle sue metodologie, dei suoi campi di applicazione e dei modelli di riferimento, con la capacità critica di valutarne il grado di efficacia.
  • La possibilità di accedere ai corsi avanzati di coaching.

Partecipanti

Manager o professionisti che desiderano esplorare la tecnica e la pratica del coaching.

Programma

Cosa è il coaching?
  • Coaching vs.mentoring
  • Coaching vs.counselling
  • Coaching vs.terapia
  • Positive Psychology Coaching
  • Coaching with ACT
  • Coaching with Psychodrama, Sociodrama and Sociometry (Team Coaching)

Lo sviluppo deglle abilità fondamentali del Coach
  • Apprendere le tecniche dei 4 fondamentali livelli di ascolto (attentivo, accurato, empatico, generativo)
  • La tecnica delle domande nel coaching: aperte, chiuse, guida, multiple
  • Tecniche di sintesi e riassunto
  • La capacità di dare feedback

Il modello GROW nel coaching
  • Le responsabilità del Coach e del Coachee


La definizione degli obiettivi (G=Goals)

  • Indirizzare diversi livelli di obiettivi
  • Le regole per una definizione degli obiettivi appropriata

L’analisi della situazione attuale (R=Reality)
  • L’utilizzo della SWOT analysis per la comprensione della situazione attuale
  • Le 5 domande chiave per comprendere la situazione attuale

Opzioni di progetto (O=Options)
  • Generare le opzioni di progetto
  • Valutare le opzioni di progetto

Scegliere il realistico concreto passo in avanti (W=Way forward)
  • Definire il passo gisuto
  • Misurare il raggiungimento dell’obiettivo

La definizione del setting
  • Face to face vs. virtual coaching
  • Numero e lunghezza delle sessioni
  • Luogo
  • Tariffa
  • Etica
  • Riservatezza e confidenzialità
  • Conflitti di interesse
  • Supervisione e inter-visione

Instructor(s)

Senior Trainer and Coach, HURACT

Roberto Bonanomi

PsyD. MSc Occupational Psychology & researching in OP/OB at University of London, Birkbeck. Graduate Member of the British Psychological Society in the UK (MBPsS). MSc Computer Science, MSc Clinical Psychology, Roberto is an enthusiastic trainer and coach with sound communication skill, a robust corporate culture gained in years of professional experience as a consultant and psychologist and rooted academic background.